Seleziona un articolo da leggere

Progetto Puglia come Metafora. Incontro con N. Lagioia 8 marzo al Fermi

Prossimo incontro marzo; per dettagli cliccare sull'immagine.

 

Da leggere: Dieci tesi per l'educazione linguistica democratica

Sono disponibili su questo sito, nella sezione "Letture", Le Dieci tesi per l'educazione linguistica democratica, scritte nel 1975 da Tullio De Mauro e poi discusse e adottate dal GISCEL, e un breve articolo che ne chiarisce alcuni nodi interpretativi. Sui siti del GISCEL e della Treccani altri materiali.
Buone letture...


 

LA FELICITÀ E LA SCUOLA.

 

:LA FELICITÀ  E LA SCUOLA. QUANDO L’INCLUSIONE È UN DIRITTO E UN DOVERE DI TUTTI.

ID SOFIA 27436.

La scuola è al centro di numerosi dibattiti in merito al tema dell’inclusione: l’integrazione delle comunità “straniere”, il riconoscimento dei Bisogni Educativi Speciali, la disabilità,  i dubbi sull’eccessiva medicalizzazione e il disagio diffuso di studenti ed operatori del settore abusato spesso dai mezzi di informazione. La scuola però, almeno per alcuni, rimane il luogo nel quale sperimentare insieme la ricerca della felicità che ha una sua dimensione personale e contemporaneamente collettiva e che passa attraverso la messa in valore di tutte le diversità (art. 2 della Costituzione). Le competenze psicologiche e didattiche degli operatori coinvolti possono fare la differenza. Il corso, rivolto agli insegnanti della scuola primaria e secondaria di I e II grado, si propone di approfondire il tema delle difficoltà di apprendimento e del disagio sociale individuando strumenti e strategie che coinvolgano l’intero gruppo classe nell’ambito dei diversi saperi disciplinari.

Leggi tutto: LA FELICITÀ E LA SCUOLA.

Seminario sul paesaggio letterario della Puglia

La partecipazione al seminario è libera. Chi voglia ottenere un attestato di partecipazione può farlo presente al prof. Mario Sechi con una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

La matematica con geogebra: una introduzione

 

N.B. Questo corso (GEOGEBRA) è annullato e non avrà luogo.

Chi abbia emesso buoni della carta docente può annullarli.

 

Progetto Puglia come metafora. 23 gennaio - 13 febbraio

Si informano gli interessati che il 23 gennaio 2019 si terrà il III incontro di formazione del progetto Puglia come metafora. L'incontro sarà dedicato a  una lezione sulla letteratura pugliese degli ultimi trent'anni tenuta dal professore Mario Sechi,  professore ordinario di Letteratura italiana contemporanea alla Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell’Università di Bari.   Ha collaborato e collabora a importanti riviste specializzate nazionali e internazionali, è stato tra i fondatori della Società italiana per lo Studio della Modernità letteraria (MOD),  dirige attualmente un gruppo di ricerca «Revisione e reinvenzione dei generi nella modernità letteraria (tra Italia ed Europa)».

 Il IV incontro si terrà il 13 febbraio 2019 e sarà dedicato a una lezione sul cinema pugliese degli ultimi trent'anni tenuta da Oscar Iarussi, giornalista professionista, saggista, critico cinematografico e letterario, responsabile Cultura e Spettacoli della “Gazzetta del Mezzogiorno”, membro del comitato esperti della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Tra i suoi libri: "Andare per i luoghi del cinema" (il Mulino, 2017), "Ciak si Puglia, cinema di frontiera 1989-2012" (Laterza, 2013).
Come sempre gli incontri si terranno all'IISS 'Euclide' dalle 16.00 alle 19.00.


 

Sottocategorie

  • Proposte formative

    Il Cidi di Bari propone alle scuole proposte formative generali particolarmente curate anche in funzione della progettazione prevista dall’AVVISO PUBBLICO dell’USR PUGLIA, Prot.17961 del  20.10.2016. Di seguito sono illustrate varie attvità  centrate sulla valutazione delle competenze (curata da Tommaso Montefusco), sui BESe  DSA (a cura di V. Sepe, A. Notarnicola , M. Corallo) Grammatica valenziale (Rosi Gambatesa), Beni culturali (Vincenzo Velati), insegnamento della matematica (M. D'Onofrio). Le scuole, o le reti, eventualmente interessate sono invitate a contattarci tramite l’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Alcuni corsi sono invece realizzati presso la sede di Bari e i singoli docenti possono aderire individualmente. Di quisti corsi ad adesione individuale viene data notizia sulla home page di questo sito

Informazioni aggiuntive